Regolamento

Regolamento


“REGOLAMENTO”:

• Gli appartamenti vengono affittati settimanalmente da Sabato a Sabato, vengono consegnati dalle ore 16,00 alle ore 20,00 e dovranno essere liberati entro le ore 09,00 del giorno di partenza.

• Ricordiamo alla gentile clientela, che l’accesso alla proprietà e l’utilizzo dei suoi servizi, sono ad uso esclusivo dei partecipanti al soggiorno comunicati al momento della prenotazione.

Non si accettano animali.

• All’interno della proprietà i veicoli devono procedere a passo d’uomo.

Chiudere sempre il cancellino di accesso alla proprietà.

• Si prega di limitare i rumori, nel rispetto degli altri locatari e del vicinato.

• Non gettare nel water assorbenti, pannolini, cotton fioc, carta assorbente e qualsiasi altro materiale che potrebbe causare l’occlusione del sistema fognario, ma solo carta igienica. Tale osservanza preserverà alla clientela il disagio del blocco della fossa biologica e del relativo ripristino.

• In conformità alle normative locali in materia di antincendio, si prega di utilizzare il barbecue in giornate non particolarmente ventose, con carbonella e non fiamma alta. Si prega inoltre, una volta terminato il suo utilizzo , di spengere la brace e rimuoverla, affinchè possa essere reso fruibile agli altri locatari.

In caso di danno da voi commesso, si prega di comunicarlo al proprietario.

Inventario: vi preghiamo di tenere presente che le coperte ed i copri materassi in dotazione sono da utilizzarsi esclusivamente come biancheria da letto; non sono utilizzabili nè in spiaggia, nè in giardino. I copri materassi non sostituiscono lenzuola e coperte. In caso di rottura o perdita di stoviglie si prega di reintegrare con pari oggetti.

E’ vietato giocare a pallone all’interno della proprietà, nel rispetto delle cose e degli altri affittuari.

• I servizi all’ esterno dell’alloggio (sedie, tavolo, ombrellone, sdraio,ecc), sono di esclusiva pertinenza dell’alloggio e non come servizi da spiaggia.

E’ vietato lavare i veicoli all’interno della proprietà.

Pulizia: Le spese di pulizie finali pagate dal cliente, non dispensano lo stesso dall’effettuare una pulizia sommaria (lavare i piatti, pulire i fornelli, disfare i letti, spazzare il pavimento e smaltire la nettezza).